Privacy Policy

A CHI E’ RIVOLTO

I destinatari diretti sono i bambini dai 4 anni, gli adolescenti e i giovani-adulti fino ai 30 anni, che presentano una disabilità psichica, fisica, neurologica e problematiche affettive o sociali.
Al tempo stesso, possono beneficiare del percorso d’intervento e sostegno, in maniera diretta o indiretta, non solo la famiglia, ma anche la scuola, la rete sociale, i servizi territoriali di salute e la comunità territoriale.

Quali tipi di disabilità

– Deficit sensoriali

– Ritardo mentale lieve e moderato

– Disturbi delle capacità motorie

– Disturbi del linguaggio

– Disturbi emotivi

– Disturbi Specifici dell’Apprendimento

– Disturbi di attenzione e iperattività (ADHD)

– Disturbi del comportamento

– Disturbi della condotta

– Disturbo reattivo dell’attaccamento

– Disturbi dello spettro autistico

– Altri disturbi pervasivi dello sviluppo

– Disturbi d’ansia

– Disturbi dell’umore

– Disturbi di personalità

– Disturbi da tic

– Disturbi psicosomatici

– Mutismo selettivo

– Sindrome di Down

– Altre Sindromi dismorfiche

– Disturbi mentali dovuti a condizione medica

– Disturbi correlati a sostanze

– Problemi relazionali

– Problemi correlati a maltrattamento e abbandono

In che modo

 

“… le persone con disabilità, malgrado le loro difficoltà fisiche o mentali, hanno la capacità e il potenziale per affrontare le sfide della vita quotidiana, se adeguatamente integrati e stimolati.”

Attraverso le attività, guidate e coordinate da un’équipe professionale multidisciplinare che opera a livello individuale e di gruppo, viene seguito un approccio sia di tipo cognitivo- comportamentale sia psicodinamico, che mirano a potenziare le abilità cognitive e comunicative, a promuovere l’autonomia, l’integrazione e la socializzazione, e ad incrementare l’autostima e la consapevolezza di sé.

Prossimi Eventi

Ra.Gi. Onlus Channel