Privacy Policy

MODULO SFERA – DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

Perchè la Sfera?

La sfera può rappresentare metaforicamente i DCA perché è l’unico solido geometrico che non ha differenze al suo interno, ed è uguale ovunque si guardi. Infatti le persone affette da disturbi alimentari sentono sempre un senso di inferiorità e di inadeguatezza nei confronti degli altri, non riuscendo a cogliere gli aspetti positivi. La sfera, inoltre, è considerata simbolo di perfezione: è necessario comprendere, ai fini della guarigione, che si può essere perfetti indipendentemente dall’aspetto fisico. Il colore scelto per il Modulo Sfera è il verde perché conferisce perseveranza ed equilibrio, aspetti importantissimi e fondamentali per la guarigione. È necessario trovare un equilibrio sia mentale che fisico per mantenere i risultati ottenuti nel tempo evitando le pericolose ricadute.

Cosa offre?

Attraverso l’organizzazione di attività differenziate e integrate, guidate e coordinate da un’équipe professionale multidisciplinare che opera sia a livello individuale che di gruppo, il Prisma si presenta come uno strumento di operatività trasversale ed integrata, che coincide con la presa in carico, l’intervento e il sostegno socio-psicoeducativo. Oltre alle attività che si svolgono al Centro Ra.Gi, sono previste delle uscite esperienziali programmate nel territorio.

A chi è rivolto?

I destinatari del nostro servizio sono tutti i pazienti la cui condotta alimentare (digiuno -abbuffata) e le condotte compensative (vomito indotto, diuretici, lassativi, attività fisica eccessiva) impediscono una gestione autonoma della vita lavorativa e sociale ma in cui, d’altro canto la situazione non è (o non è più) così compromessa da richiedere il ricovero ospedaliero.

Disturbi del comportamento alimentare

– Anoressia nervosa

– Bulimia

– Disturbi dell’alimentazione incontrollata (binge eating disorder)

Prossimi Eventi

Ra.Gi. Onlus Channel