Privacy Policy
Ultime News

Centro Diurno Ra.Gi.

La sfida propria di chi si impegna quotidianamente in un lavoro riabilitativo consiste nel comprendere “Chi” si ha davanti, conoscerlo e proporre interventi e obiettivi riabilitativi e sociali.
E’ un fare innovativo, in continuo cambiamento dove il “fuori” si traduce in opportunità e non ghettizazione, trasformazione e non limitazione. 
Aprire un Centro Diurno per la disabilità mentale e fisica significa avere il coraggio di affrontare le contraddizioni dell’integrazione sempre e comunque, prendere una posizione e assumersi la responsabilita di scelte forse a volte anche “scomode”.

Info sull'autore

Elena Sodano

Aggiungi commento

Clicca qui per pubblicare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Prossimi Eventi

Ra.Gi. Onlus Channel